mail@simonepazzano.com

Mercatini di Natale sul Lago di Costanza: l’Avvento in 4 nazioni

Mercatini di Natale sul Lago di Costanza: l’Avvento in 4 nazioni

Oltre 70 mercatini tra Germania, Austria, Svizzera e Principato del Liechtenstein inaugurano a partire dal prossimo 15 novembre

Le località della regione del Lago di Costanza (Bodensee in tedesco) ospitano durante il periodo dell’Avvento oltre 70 mercatini di Natale distribuiti in quattro Paesi, ognuno con la sua particolarità. Dalle kermesse direttamente sull’acqua alle ambientazioni suggestive di borghi e castelli, fino alle atmosfere che ricordano le fiabe e agli allestimenti fra i boschi e nella natura, qui tutti trovano la giusta ispirazione – oltre a oggetti d’artigianato, dolciumi e specialità gastronomiche a volontà.

Le distanze ravvicinate fra le varie località, poi, permettono di visitare tanti mercatini differenti, anche nel corso di una stessa giornata e in nazioni diverse, anche spostandosi in catamarano o sulle navi riccamente decorate.

mercatini di natale lago di costanza

Natale sull’acqua

Mille luci si riflettono nelle acque del Bodensee e le Alpi innevate fanno da sfondo ad un magico panorama. A Costanza, Lindau, Bregenz e Friedrichshafen i mercatini dell’Avvento sono allestiti direttamente al porto e sul lungolago, e questa posizione regala loro una particolare aura di magia.

Il porto della città vecchia di Lindau (21.11 – 15.12, aperto giovedì – domenica) si trova su un’isola protetta da un faro e da un maestoso leone di pietra, ed è arricchito da un magico bosco di abeti, trasportati qui per l’occasione. Da Lindau, che si trova in Germania, con una corsa in nave di soli 25 minuti si giunge al capoluogo del Vorarlberg austriaco Bregenz (15.11 – 23.12), dove visitare due mercatini di Natale ed un presepe vivente.

mercatini di natale lago di costanza

Anche a Costanza (28.11 – 22.12), il mercatino di Natale – che con i suoi 170 stand è uno dei più grandi della regione – si dipana dal centro storico al porto, da dove si gode di un panorama estremamente suggestivo sulle montagne e sul lago, in cui si riverberano 100.000 luci. Da Costanza, con un tragitto di 50 minuti in catamarano, si arriva comodamente a Friedrichshafen (29.11 – 22.12), sulla sponda opposta del lago. Qui un villaggio di casette natalizie, un presepe a grandezza naturale, una pista di pattinaggio e tanti stand gastronomici completano la già vasta offerta di negozi e boutique cittadine.

mercatini di natale lago di costanza

Come in una fiaba

A Natale si torna tutti un po’ bambini. E nel periodo più magico dell’anno a Stein am Rhein e a San Gallo, in Svizzera, sembra di entrare in una vera fiaba, tra atmosfere incantate, musica e favolosi allestimenti.

Durante l’Avvento, la deliziosa medievale cittadina di Stein am Rhein (04. – 31.12) ricorda le ambientazioni delle favole dei fratelli Grimm. Decine di stand propongono oggetti d’artigianato e dolciumi, la sentinella notturna racconta un passato di streghe e contrabbandieri, e nel chiostro del convento di San Giorgio rivive, con fabbri, falegnami e giocolieri, il tempo del medioevo.

Anche San Gallo (28.11 – 22.12), racchiusa fra le mura del suo nucleo abbaziale patrimonio UNESCO, riporta i visitatori a un passato lontano, con un mercatino ricco di stand di artigiani, musiche e cori. A dicembre San Gallo diventa la “città delle stelle”, grazie ad un allestimento composto da 700 luminosi astri giganti, che regala alla città un’allure fiabesca e che compie, quest’anno, il decimo compleanno. In entrambe le cittadine è d’obbligo assaggiare alcune golosissime specialità svizzere, come i dolcetti Biber, le mele essiccate, la salsiccia di San Gallo o la raclette.

Tra magici borghi e castelli

Imponenti mura, rocche medievali e case a graticcio. Borghi e castelli sono la coulisse perfetta per mercatini di Natale ricchi d’atmosfera – come a Ravensburg, Überlingen, Tettnang (Germania), Vaduz (Principato del Liechtenstein) e nel Vorarlberg austriaco.

L’antica città imperiale di Ravensburg (29.11 – 22.12), in Alta Svevia, è un centro dall’importante passato, che si respira visitando i musei dedicati alla sua storia o passeggiando tra le sue vie acciottolate. Percorrerle tra bancarelle, profumi speziati e musiche festose è un’esperienza tutta da ricordare, e anche i bambini si divertono a preparare dolcetti e abbrustolire il pane nei momenti a loro dedicati. Anche a Überlingen (12. – 22.12) i mercatini di Natale, allestiti nel cuore del delizioso centro storico, sono un vero momento di festa, arricchiti (22.11 – 23.12) anche da una pista di pattinaggio.

In Austria, Feldkirch (29.11. – 24.12) e Dornbirn, nel Vorarlberg, sono una coulisse perfetta per i mercatini dell’Avvento, dove fare acquisti di dolci e artigianato locale fra eleganti piazze e strette stradine dalle atmosfere asburgiche. A Tettnang (29.11 – 01.12 e 06. – 08.12), invece, il mercatino di Natale si trova all’interno del castello barocco, ed è una vera festa soprattutto per i bambini, che si divertono facendo un giro in giostra, abbrustolendo il pane sul fuoco nella tenda degli indiani o lavorando nell’officina del bricolage, aspettando l’arrivo di San Nicolò. Il centro di Vaduz (14. – 15.12) e il suo mercatino, infine, sono dominati dall’imponente castello, dimora della famiglia regnante del Liechtenstein, che regala un tocco principesco alle tante bancarelle e proposte in bella mostra sulle strade della capitale.

mercatini di natale lago di costanza

In mezzo alla natura

Passeggiare in un bosco invernale alla luce del tramonto, quando la natura è in letargo e tutto è silenzio ha il suo fascino speciale, ed è un’esperienza che si può vivere all’Isola di Mainau e allo Skywalk in Algovia, accanto ai tradizionali mercatini dell’Avvento.

Quella di Mainau (14.11 – 06.01.2020, da mercoledì a domenica) è una splendida isola-giardino nei pressi di Costanza, dove, su 45 ettari di superficie, crescono rigogliosi fiori, piante e alberi di ogni tipo. D’inverno la vegetazione lussureggiante lascia spazio a un paesaggio più meditativo, per camminare e godersi il silenzio e la natura. Dopo le ore all’aria aperta, le pasticcerie e i ristoranti dell’Isola invitano ad una pausa, e si possono visitare l’esposizione “SIKU – Piccole Auto, grande mondo” e il mercatino svedese nella corte del castello barocco – l’isola è oggi una fondazione facente capo ad un ramo della famiglia dei Bernadotte.

In Algovia c’è Skywalk (13. – 15.12), strada panoramica nel bosco lunga 540 metri costruita in sopraelevata, all’altezza delle cime degli alberi – una passeggiata meravigliosa per godersi il bosco quasi a volo d’uccello. Durante l’Avvento luci, torce, stand gastronomici e il mercatino allestito ai margini della foresta rendono il paesaggio, spesso innevato, ancora più speciale.

mercatini di natale lago di costanza

Crociere dell’Avvento

Lo sciabordio delle onde sulla prua della nave, il silenzio del lago e il magnifico paesaggio invernale tutt’intorno. Le crociere dell’Avvento sul Bodensee sono un’esperienza a sé, tutta da provare, e permettono di visitare più località e più mercatini anche in una sola o mezza giornata, anche in Paesi diversi.

MS Österreich: elegante motonave in stile originale art-déco varata nel 1928, è stata sapientemente restaurata ed è tornata in servizio all’inizio di quest’anno. Con partenza dal porto di Hard/Bregenz in Austria, propone crociere del Natale e corse per il mercatino di Costanza (www.ms-oesterreich.eu)

Compagnia Svizzera di Navigazione: si parte dai porti svizzeri di Romanshorn, Kreuzlingen e Rorschach per speciali crociere notturne a tema fonduta, o per visitare – il sabato e la domenica – il porto di Lindau (www.bodenseeschiffe.ch)

Compagnie di Navigazione del Lago di Costanza: da Costanza e Lindau si parte per mini- crociere di circa due ore, e nel biglietto è inclusa una tazza di tè e caffè e una fetta di torta (www.bsb.de)

Vorarlberg Lines: dal 28 novembre al 15 dicembre, dal giovedì alla domenica, la nave fa la spola tra Bregenz e Lindau. Il tragitto dura una mezz’ora circa, e si visitano più mercatini in due nazioni diverse. A bordo anche un trenino in miniatura e una piccola mostra sui presepi (www.vorarlberg-lines.at)

Catamarano: da porto a porto, il catamarano trasporta i suoi passeggeri da Costanza a Friedrichshafen ogni ora, per visitare con comodo due città e i loro mercatini. Il tragitto dura circa 50 minuti e le ultime corse sono alle 20.02 (da Friedrichshafen) e alle 21.02 (da Costanza) (www.der-katamaran.de)

Come arrivare

Dalla stazione di Milano Centrale Trenitalia e Ferrovie Federali Svizzere offrono otto collegamenti giornalieri diretti per Zurigo, della durata di 3 ore e 26 minuti, operati con comodi Eurocity di ultima generazione Astoro, prenotabili su trenitalia.com in modalità ticketless.

Da Zurigo si raggiungono poi in meno di un’ora diverse mete nella regione del Lago di Costanza. Per ulteriori informazioni: Svizzera.it/intreno. La regione internazionale del Lago di Costanza è inoltre facilmente raggiungibile dall’Italia in automobile, o in autobus e in aereo.

Back
SHARE

Mercatini di Natale sul Lago di Costanza: l’Avvento in 4 nazioni