mail@simonepazzano.com

Dove dormire in Danimarca: i migliori soggiorni insoliti

Dove dormire in Danimarca: i migliori soggiorni insoliti

Quando viaggiamo, la scelta del posto in cui dormire è uno dei momenti fondamentali: cerchiamo sempre di fare in modo che sia speciale. Se sei alla ricerca di idee su dove dormire in Danimarca e ti piacerebbe provare qualcosa di insolito, allora questo è il post che fa per te, perché il paese scandinavo ha diverse opzioni molto curiose da provare. Per le tue prossime vacanze in Danimarca, per una volta lascia perdere il solito hotel e scegli una sistemazione originale e divertente: come dormire una notte sugli alberi oppure coinvolgere l’intera famiglia in un’esperienza nell’età del ferro, o ancora immergersi nel rinomato design danese soggiornando in una gru da archistar.

Per aiutarti a scegliere dove dormire in Danimarca, ecco quindi una selezione dei luoghi più particolari nel paese scandinavo.

In amaca sull’albero: un’immersione nella natura

Dormire all’aperto è sempre un’esperienza speciale. Ma addormentarsi su un’amaca, in cima ad un albero, nella foresta, è proprio indescrivibile. Nel Middlefart, tra la Fionia e lo Jutland si può vivere questa incredibile esperienza che permette di stare vicino a uccelli e altri animali della foresta nelle prime ore dell’alba godendo di una magnifica vista dall’alto.

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

In un hotel galleggiante nel porto di Copenaghen

Il panorama spesso è uno dei criteri principale nella scelta dell’alloggio. A Copenaghen si possono trovare hotel con vista sul porto, ma soprattutto dal porto. E’ questo il caso del CPH Living, hotel galleggiante nel centro del porto cittadino, che offre uno sguardo sulla città da una prospettiva assolutamente unica.

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

The Krane: dormire in una gru!

Pensavi di averle sentite tutte eh… E invece no! Questo è un soggiorno alquanto singolare. The Krane è l’originale riconversione di una vecchia gru, trasformata in un albergo design super accessoriato, dotato persino di un centro benessere. Il soggiorno è assolutamente esclusivo: l’albergo ha infatti una sola stanza. Conviene prenotare per tempo, ma la soddisfazione sarà tanta.

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

Nel castello infestato di Dragsholm

I più timorosi lo eviteranno, ma i più impavidi ne saranno inevitabilmente attratti: stiamo parlando del Castello infestato di Dragsholm. Il boutique hotel è immerso nella splendida campagna dell’Odsherred, nella regione della Selandia occidentale. Numerosi testimoni sostengono che, ancora oggi, tre fantasmi risiedano ancora al castello: la dama grigia, la dama Bianca e Lord Bothwell.

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

Al Central Hotel, il più piccolo al mondo!

Un hotel può essere grande come può essere piccolo, ma sicuramente non sarà piccolo quanto l’hotel Central di Copenaghen. Situato nel quartiere più trendy di Copenaghen, Vesterbro, al primo piano sopra una deliziosa caffetteria, questo grazioso albergo ha una sola camera ed è l’hotel più piccolo del mondo. Un consiglio spassionato? Prenotare con largo anticipo! 

[Link utile per saperne di più]

Leggi anche:

copenaghen week end low cost

Copenaghen, week end low-cost: i consigli

Una volta scelto dove dormire in Danimarca, dovrai anche programmare spostamenti e visite. Qui trovi diversi consigli per passare un week end a Copenaghen senza spendere troppo, ma vivendo pienamente il meglio della capitale danese.

In cella al carcere di Ribe

Il Vecchio Carcere di Ribe, la città più antica della Danimarca, è stato convertito in una struttura alberghiera. Ancora oggi si respira tutta la storia di questo singolare palazzo. Per gli amanti del brivido è sicuramente una proposta allettante per trascorrere una notte unica. Tranquillo, poi si esce!

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

Tra lupi e orsi allo Skandinavisk Dyrepark

Svegliarsi vicino a lupi e orsi dev’essere un’esperienza indimenticabile. Nello Scandinavian Wildlife Park (Scandinavisk Dyrpark vicino ad Aarhus) è possibile dormire in una tenda lavvu, una sorta di tepee utilizzata dai Sami, e immergersi appieno nella natura nordica. Davvero molto emozionante.

[Link utile per saperne di più]

In lussuose dimore di design nella natura

Sulla punta meridionale dell’isola di Fionia è possibile soggiornare in uno dei lussuosi rifugi design vicini alla costa, progettati dallo studio di architettura LUMO. Anche se molto lussuosi e moderni, per il soggiorno è necessario portarsi con sé del cibo e un sacco a pelo. Qui la creatività incontra la natura.

[Link utile per saperne di più]

In terre danesi su una carovana degna del far west

Affittare un carro stile far west ed esplorare la Danimarca per una vacanza in perfetto stile fai-da-te? È una possibilità molto singolare e indubbiamente affascinante per coinvolgere famiglia o amici in un’avventura selvaggia nella natura danese. Sicuramente una delle scelte più divertenti.

[Link utile per saperne di più]

In un villaggio dell’età del Ferro per tornare indietro nel tempo

Land of Legends, vicino a Roskilde, nella Selandia occidentale, è un fantastico museo all’aperto. In estate si può decidere di pernottare nel Villaggio dell’Età del Ferro, l’unica condizione è di vivere esattamente come a quell’epoca, perciò addio a tutti i confort e ai vizi del nostro tempo!

[Link utile per saperne di più]

dove dormire in danimarca

In una vasca con vista sul mare

Un magnifico cottage che consente di essere vicinissimi al mare e alle stupende scogliere di Møns Klint. All’esterno una comoda vasca a completare questo angolo di paradiso da cui poter ammirare i colori della terra, del cielo e delle bianche onde infrangersi sulle scogliere.

[Link utile per saperne di più]

Direi che hai l’imbarazzo della scelta su dove dormire in Danimarca. Quale di queste soluzioni ti ha incuriosito di più?
E qual è invece il luogo più insolito in cui hai dormito tu?

Back
SHARE

Dove dormire in Danimarca: i migliori soggiorni insoliti