mail@simonepazzano.com

Dall’Italia con amore: i souvenir che viaggiano verso la Germania

Dall’Italia con amore: i souvenir che viaggiano verso la Germania

I tedeschi amano da sempre il nostro Bel Paese, dalle Alpi fino alla punta più estrema dello stivale. E anche se non sanno mai rinunciare a una birra ghiacciata, si siedono sempre volentieri alle nostre tavole per gustare un buon piatto di pasta al ragù o una piadina romagnola sul lungomare di Riccione.

I turisti più accaniti di solito organizzano dei veri e propri tour della penisola, così da visitare più località possibili in un’unica vacanza. E come è noto a tutti, città che vai souvenir che trovi. Ma la situazione si fa complicata quando si è sbarcati in Italia con un volo low cost dalle regole molto rigide riguardo a bagagli e pesi. La soluzione in questi casi è una sola: spedire un pacco in Germania e ritrovare i propri ricordi sani e salvi a casa.

Ma quali souvenir potrebbe contenere un tipico pacco da spedire in Germania?
La Toscana, con le sue romantiche colline che lasciano posto anche a località di mare straordinarie come l’Argentario, resta una delle mete privilegiate dai tedeschi. Una bottiglia di olio extravergine d’oliva e una di Brunello di Montalcino DOP, per esempio, faranno fare a chiunque una figura eccellente con i propri amici.

spedizioni in germania ioinvio
Foto da www.touringclub.it

Qualcun altro invece, inebriato dai piaceri del caffè durante una visita di Napoli con annesso grand tour delle migliori pizzerie della città, potrebbe anche compiere l’avventata scelta di comprarsi una caffettiera. La decisione di iniziare a bere un caffè più corposo non è da condannare, anzi, purché nel pacco si ricordi di mettere anche un pacchetto di macinato per moka.

Chi farà tappa a Venezia invece non mancherà certo di visitare le famose vetrerie di Murano; e se spedire un lampadario è troppo impegnativo, un bicchiere, un vaso o un posacenere dai mille colori possono invece essere imballati con cura e portati a casa per dare prestigio e calore all’arredamento del salotto.

spedizioni in germania ioinvio
Foto da stechphoto.photoshelter.com

Gli amanti dell’oggettistica un po’ kitsch nelle città d’arte troveranno pane per i loro denti. Basta addentrarsi tra le viuzze intorno alla Fontana di Trevi a Roma ed ecco che davanti ai turisti si spalanca un intero mondo dedicato ai gladiatori. Con soli 15 Euro nel pacco probabilmente troverà posto anche uno scudo e un elmo in plastica da poter utilizzare in qualche festa mascherata. Meno ingombranti, ma sempre apprezzati sono anche le miniature e le calamite dei principali monumenti della città, ideali soprattutto da regalare ad amici e parenti.

Se le temperature lo consentono, qualunque tedesco in visita nella magica e misteriosa Torino non potrà fare a meno di completare il suo pacco con una piccola riproduzione della Mole Antonelliana e una confezione di gianduiotti. Il cioccolatino piemontese più famoso d’Italia è una tentazione irresistibile da offrire agli ospiti più golosi.

 

Articolo realizzato in collaborazione con Io invio.

 

 

 

 

Back
SHARE

Dall’Italia con amore: i souvenir che viaggiano verso la Germania