mail@simonepazzano.com

Città del Messico: 5 cose da sapere

Città del Messico: 5 cose da sapere

Il Messico è una delle mete più amate dai viaggiatori, ma è anche una destinazione molto discussa per i suoi problemi di criminalità. In questo post ti parlo della sua capitale, Città del Messico o Mexico City (come preferisci). Ti racconto 5 piccole cose da sapere prima di partire, in modo da organizzare al meglio il viaggio. Sì perché parliamo di una delle metropoli più grandi e caotiche del mondo, quindi bisogna essere un po’ più preparati del solito.

1. È una città intasata, quindi regola il tuo programma.
Quando viaggi prepari sempre un programma concentrato e studiato al minuto? Ecco, qui non puoi farlo. Nel distretto di Città del Messico abitano “solo” 20 milioni di persone quindi, a seconda degli orari, la città è completamente bloccata dal traffico. Se intendi spostarti in autobus o in taxi (magari per andare all’aeroporto) considera che potrebbe volerci davvero molto tempo. Ti consiglio vivamente di programmare per la tua giornata poche cose, ma mirate.
Se non ti spaventano i luoghi troppo affollati, il mezzo migliore, più economico e veloce, è sicuramente la metropolitana.

città del messico

2. Non è più pericolosa di tante altre metropoli.
Si parla spesso del Messico come di uno dei paesi più pericolosi del mondo. Non so se sia realmente così e sinceramente certe classifiche mi interessano relativamente, ma posso assicurarti che Città del Messico non è più pericolosa di tante altre metropoli. Certo, in alcune zone – che però non sono quelle di interesse turistico – e in determinati orari non è raccomandabile trovarsi soli: ma è così anche a Milano, New York, Parigi… Di giorno un turista può correre il più classico dei rischi: quello di uno scippo. Quindi ripeto, non succede anche altrove?

città del messico

3. C’è un’oasi di pace che non ti aspetteresti di trovare.
Un numero sterminato di automobili e milioni di persone riversate per le strade: in questa città dove il caos regna sovrano, c’è però anche una meravigliosa oasi naturale da scoprire. Sì, proprio a Città del Messico. Si tratta della zona lacustre di Xochimilco, un paradiso di pace, inaspettato soprattutto in una metropoli del genere. Immerso nel verde, prendi una delle coloratissime trajineras (barche folkloristiche) che ti portano alla scoperta dei canali e attraversano l’oasi. Un viaggio nel viaggio.

città del messico

4. Ci sono alcuni dei migliori ristoranti del mondo.
In Italia cerchi sempre un buon ristorante messicano? Inutile dire che qui troverai pane per i tuoi denti: ottimo street food e prezzi convenienti. Ma se sei anche un amante dell’alta cucina e ti piace provare i piatti dei grandi chef, a Città del Messico trovi alcuni dei migliori ristoranti dell’America Latina e di tutto il mondo.
Alcuni nomi? Quintonil, Pujol e Biko. Questi tre ristoranti rientrano infatti nella prestigiosa classifica dei World’s 50 best restaurants. Per la salute del portafoglio non è consigliato provarli tutti e tre, ma almeno uno è un’esperienza da fare.

città del messico

5. Abbigliamento a strati e crema solare.
Il clima di Città del Messico prevede una forte escursione termica: le temperature di giorno sono alte e di notte possono scendere anche di molto. Per quanto riguarda il look è importante quindi vestirsi “a cipolla”, come dicono le mamme. Tra le cose da portare, ti consiglio di aggiungere la crema solare: è vero, non sei su una delle meravigliose spiagge messicane ma anche il caldo sole della capitale può causarti fastidiose scottature. Questo anche se a Città del Messico il sole è spesso velato da un grigio e spesso strato d’inquinamento.

Back
SHARE

Città del Messico: 5 cose da sapere