mail@simonepazzano.com

Avventure outdoor nel sud degli Stati Uniti

Avventure outdoor nel sud degli Stati Uniti

Dai parchi del South Carolina alle spiagge dell’Alabama, passando per le cavalcate nel Kentucky, le esperienze da non perdere nel sud degli Stati Uniti

Sia che si decida di partire in coppia o da soli, con un gruppo di amici o in famiglia, il viaggio è sempre più spesso sinonimo di avventura. Per chi è alla ricerca di esperienze autentiche da vivere all’aria aperta, il sud degli Stati Uniti offre una ricca scelta di attività per tutti i gusti e tutte le stagioni.

Dai numerosi parchi statali del South Carolina ai 50 km di spiagge bianche dell’Alabama, passando per le montagne e i laghi del Kentucky, ecco le esperienze outdoor da non perdere nel sud degli Stati Uniti.

south carolina

South Carolina, fuga nella natura

La varietà paesaggistica del South Carolina permette ai viaggiatori di vivere tanti viaggi diversi in una sola destinazione: dalla vasta costa atlantica dove passeggiare lungo il boardwalk, praticare kajak tra le isole e crogiolarsi sotto il sole tutto l’anno ai 47 parchi statali, ai laghi e i Monti Blue Ridge situati nella parte orientale dello Stato, fino alla Francis Marion National Forest a nord di Charleston, qui di certo non si rischia di annoiarsi. Rafting, hiking e canoa sono alcune delle esperienze che permettono di scoprire il volto più selvaggio dello Stato, ma ci sono sempre nuove attività in programma da scoprire nell’Ultimate Outsider Program, come il paddle al chiaro di luna al Cheraw State Park o le esperienze di campeggio in uno dei 3.000 siti disponibili.

Per chi preferisce godersi la natura in modo più rilassante, gli oltre 360 campi da golf incastonati tra montagne, vallate scenografiche e coste oceaniche, offrono incredibili vedute di montagne, cascate e dune di sabbia, come quelle delle spiagge immacolate di Hilton Head Island. Questa chicca, che anche nel 2019 domina la classifica “Best Island in the Continental U.S.” di Travel + Leisure magazine e “Top Islands in the U.S.” di Condé Nast Traveller, è la perfetta ricompensa dopo tante avventure.

Alabama Little river canyon

Alabama, nel cuore del sud degli Stati Uniti

Bastano pochi giorni nello stato situato nel cuore degli Stati Uniti del Sud per rendersi conto che “Sweet Home Alabama” è molto più di un celebre ritornello. La zona settentrionale fa sentire subito i viaggiatori a casa nei suoi scenografici parchi statali che racchiudono cascate, laghi e montagne.

Il Cheaha State Park, il più storico parco ricreativo pubblico statale in attività continuativa, è una vera istituzione in cui si trova il punto più alto dell’Alabama. La zona centrale è un paradiso per gli amanti delle attività ad alto tasso di adrenalina, dalle escursioni in mountain bike sui numerosi sentieri panoramici che si snodano lungo pittoresche montagne e canyon, al rafting nelle acque bianche del Chattahoochee River.

Se il ritmo è troppo sostenuto, l’area meridionale è la meta ideale per chi preferisce godersi la natura in tutta tranquillità, grazie ai 50 km di spiagge di sabbia bianca, tra cui spiccano gioielli come Gulf Shores ed Orange Beach. Per gli sportivi che privilegiano un approccio slow, il Robert Trent Jones Golf Trail rappresenta una delle destinazioni golfistiche più incredibili del mondo, con ben 26 campi disposti in 11 diverse località dell’Alabama, che gli hanno fatto meritare l’ambito riconoscimento di “uno dei migliori circuiti di golf pubblici al mondo” secondo il New York Times.


Per saperne ancora di più sugli Stati Uniti:


Kentucky Natural Bridge

Kentucky, bellezze naturali in ogni angolo

Lo sfrenato spirito del Kentucky conquista i viaggiatori dall’animo più intrepido con la sua leggendaria storia di corse di cavalli, di cui rappresenta un emblema il Kentucky Horse Park di Lexington, e l’adrenalinica esplorazione delle Mammoth Cave, un’area naturale protetta che racchiude al suo interno il più lungo sistema di caverne al mondo.

Ma soprattutto, lo Stato offre spazi aperti in cui cimentarsi nelle attività più svariate a contatto con la natura incontaminata. Nel Bluegrass State è infatti possibile andare in barca, pescare, cavalcare, fare hiking e arrampicata, dedicarsi alla mountain bike – il Kentucky si sta affermando come destinazione di punta per gli appassionati di questo sport – oppure esplorare i 19.300 km di percorsi naturalistici. Tra le esperienze da non perdere le escursioni alla ricerca delle migliori viste sul fiume nella zona delle Western Waterlands e un’immersione nelle bellezze naturali delle Eastern Highlands dove si trova il Natural Bridge, l’antichissimo arco in pietra arenaria alto 78 piedi sul Red River Gorge, una delle attrazioni più visitate dello Stato.

Back
SHARE

Avventure outdoor nel sud degli Stati Uniti