mail@simonepazzano.com

Autunno in Finlandia, tra ruska, frutti di bosco e aurora boreale

Autunno in Finlandia, tra ruska, frutti di bosco e aurora boreale

L’inizio della stagione autunnale in Finlandia è un momento magico e ricco di possibilità per i viaggiatori più curiosi. L’avvio della stagione dipende dalla posizione, a Nord inizia prima che a Sud, e nel momento in cui l’estate è passata e l’inverno deve ancora arrivare, l’aria diventa frizzante e la natura inizia lentamente a prepararsi per la stagione fredda. L’autunno in Finlandia è un periodo molto amato per il trekking e le escursioni, poiché la temperatura è ideale e la ruska (il tipico foliage finlandese) offre un ambiente magnifico. Qui, ad esempio, trovi qualche idea per le escursioni in Lapponia in autunno.

autunno in finlandia

Frutti di bosco e funghi

L’autunno in Finlandia è anche la stagione dei funghi e dei frutti di bosco, il momento perfetto per dedicarsi al foraging e tutti hanno il diritto di godere di ciò che i boschi hanno da offrire. Ci sono alcuni funghi anche durante l’estate, ma l’inizio dell’autunno è sicuramente il periodo migliore per individuare le varietà perfette per cucinare.

Fragole e lamponi sono i cosiddetti frutti di bosco estivi, così come il mirtillo che arriva a fine luglio/agosto. Il mirtillo rosso e il mirtillo nero (che cresce solo in Lapponia) arrivano verso l’inizio dell’autunno. Tutti i frutti di bosco rientrano nei cosiddetti superfood finlandesi, ricchi di vitamine e altri ingredienti che fanno bene alla salute.


Leggi anche:

Trova la tua calma (finlandese): 5 modi per essere felici a casa


autunno in finlandia

Ruska: la magia dell’autunno

Ruska in finlandese indica il cambiamento del colore delle foglie in giallo, rosso e marrone. Quello che siamo soliti chiamare foliage. È la ruska è particolarmente vivace e bella in Lapponia, dove la stagione inizia già a settembre. 

L’alta stagione dura solo due settimane circa, di solito verso la fine di settembre (varia da un anno all’altro). Questo è anche il momento in cui i finlandesi si dirigono a nord per godere appieno del fenomeno. Oltre che con le escursioni a piedi, la ruska può essere goduta e ammirata, ad esempio, in bicicletta, in canoa o durante una sessione di pesca. In ogni caso, la ruska è un fenomeno presente in tutto il paese, anche al Sud e a Helsinki. Arriva, nel meridione della nazione solo più tardi, verso ottobre, in quanto è direttamente correlata alla diminuzione della luce del sole e alle temperature in calo.


Leggi anche:

5 buoni motivi per andare in Finlandia


Aurora boreale

Anche se l’aurora boreale è solitamente associata all’inverno freddo e nevoso, l’autunno è in realtà l’inizio della stagione giusta per imbattersi in questo splendido fenomeno. L’autunno e la primavera sono infatti le stagioni migliori per ammirare l’aurora, basta spingersi più a nord possibile.

Inoltre, sia in autunno che in primavera è possibile godere della Doppia Aurora, ovvero del riflesso del cielo tinto di verde sulle superfici dei laghi quando non sono ancora ghiacciati. Un’esperienza mozzafiato.

Servizio di allerta Aurora in Lapponia 

Aurora Alert avvisa in tempo reale quando le aurore sono visibili nelle regioni di Rovaniemi, Luosto e Pyhä in Finlandia. Questo è l’unico servizio di monitoraggio dell’aurora boreale che utilizza sensori propri, rendendo il servizio accurato, informativo e affidabile. Da questa pagina web è possibile leggere le ultime previsioni aurorali e meteorologiche la notte successiva al momento in cui s’interroga il sistema.

Back
SHARE

Autunno in Finlandia, tra ruska, frutti di bosco e aurora boreale